giovedì 15 maggio 2008

“LA SQUADRA” ………..di……….governo?!


Con la fiducia del Parlamento, data dalla Camera il 14 maggio e dal Senato 15 maggio, il governo diventa pienamente operativo. I numeri della fiducia: alla Camera dei Deputati, il Governo ha avuto 335 voti a favore e 275 contrari, mentre al Senato 173 voti a favore e 137 contrari.

Presidente del Consiglio: Silvio Berlusconi

Ministri senza portafoglio
-Rapporti con le Regioni : Raffaele Fitto
-Attuazione del Programma : Gianfranco Rotondi
-Pubblica amministrazione e l'Innovazione : Renato Brunetta
-Pari opportunità : Mara Carfagna
-Politiche Comunitarie : Andrea Ronchi
-Rapporti con il Parlamento : Elio Vito
-Riforme per il Federalismo : Umberto Bossi
-Politiche per i Giovani : Giorgia Meloni
-Semplificazione Normativa : Roberto Calderoli

Ministri con portafoglio
-Affari Esteri : Franco Frattini
-Interno : Roberto Maroni
-Giustizia : Angelino Alfano
-Economia e Finanze : Giulio Tremonti
-Sviluppo Economico : Claudio Scajola
-Istruzione Università e Ricerca : Mariastella Gelmini
-Lavoro Salute e Politiche sociali : Maurizio Sacconi
-Difesa : Ignazio La Russa
-Politiche Agricole e Forestali : Luca Zaia
-Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare : Stefania Prestigiacomo
-Infrastrutture e Trasporti : Altero Matteoli
-Beni e Attività Culturali : Sandro Bondi

Ora che la squadra è al gran completo e con una maggioranza schiacciante inizia il conto alla rovescia per la rovina dell’Italia!
Cosa ne pensate????

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono sconvolta da Mara Carfagna per il Ministero delle Pari Oppurtunità...ma ci rendiamo conto? Ha una vasta carriera da valletta e showgirl e una laurea in Giurisprudenza presa "tanto per"...Ma per favore!Non mi stupirei se trovassi Valeria Marini come Presidente della Camera...
Ok le persone possono cambiare, magarii chissà quanto è brava...ma sicuramente una meglio,che non rovinasse e ridicolizzasse ulteriolmente l'immagine del nostro governo, si poteva trovare...
Chiara

Milio ha detto...

Come ha ben detto il buon Fiorello sul suo programma radiofonico "viva radio 2" nel momento in cui stava imitando Gianni Minà : "se la Carfagna è il ministro delle pari opportunità,portiamo al parlamento anche Aida Yespica e tutte le belle vallette!...ma buttiamola sulla satira che è meglio...perchè altrimenti non ci resta che piangere!

Diego ha detto...

poveri noi!!!!!
la dastra fa schifo e la sinistra non esiste!!!!!